Proseguono negli ultimi giorni le attività educative della Polizia Locale Intercomunale di Volta Mantovana e Monzambano, intenta a portare avanti un progetto di diffusione dell’educazione stradale nelle scuole elementari.

Le lezioni sono partite da Volta Mantovana, ma presto si terranno anche negli istituti di Monzambano, con l’obiettivo di diffondere la cultura della prevenzione e della sicurezza, come sottolineato anche dal Comandante Emanuele Feudatari, che ha prestato particolare attenzione al progetto. Nella pratica, una volta al mese e con l’assistenza degli insegnanti, gli agenti sostengono delle classiche lezioni frontali, nelle quali sono impartite nozioni tecniche come quelle sulla segnaletica stradale, seguite poi da prove pratiche con l’ausilio di macchinine, piccoli semafori e cartelli. I bambini, particolarmente entusiasti del progetto, così come agenti e insegnanti, ricevono quindi al termine il patentino del buon pedone e del buon cittadino. Il progetto si concluderà a maggio con l’evento “Gioca bimbi”, nel quale i partecipanti vivranno un’intera giornata dedicata all’educazione stradale, in un’area di Volta Mantovana allestita e delimitata per l’occasione.