Nell'ambito dell'Antica Fiera dei Santi Pietro e Paolo, in programma dal 28 al 30 giugno a Villafranca di Verona, si è consumata una tragedia nella serata di ieri, mercoledì 20, all'interno dell'accampamento che vede presenti alcuni giostrai partecipanti all'evento.

In base a quanto ricostruito, il tutto sarebbe nato da una rissa scoppiata tra una decina di giostrai in relazione alla collocazione nell'ambito della Fiera, uno dei quali è rimasto gravemente ferito e in seguito ricoverato presso l’ospedale Borgo Trento di Verona.

Dopo che i tafferugli sembravano apparentemente conclusi, alcuni dei soggetti coinvolti si sarebbero spostati in Viale Olimpia dove la situazione è nuovamente degenerata, al punto che uno dei presenti ha estratto una pistola e sparato ad un 75enne, oltre che ferire gravemente ad una gamba un 49enne. L'uomo è stato quindi immediatamente trasportato d'urgenza presso l'ospedale Magalini di Villafranca, ma nonostante l'impegno dei sanitari è tragicamente deceduto nelle prime ore del mattino di oggi.

Sul posto sono quindi giunti i carabinieri di Villafranca per ricostruire quanto accaduto e avviare le relative indagini: secondo alcune indiscrezioni, sarebbe nell'aria l'ipotesi di veder annullata l’Antica Fiera dei Santi Pietro e Paolo per quanto accaduto.