Per consentire le lavorazioni avviate dal Consorzio Cepav due per la realizzazione del Lotto Brescia-Verona della Linea Ferroviaria Alta Velocità Torino-Venezia, sono previste nuove modifiche alla viabilità nei prossimi giorni lungo la tratta autostradale A4 Brescia – Padova.

I viaggiatori potranno viaggiare su una sola corsia di marcia nel tratto autostradale compreso tra i caselli di Sommacampagna e Peschiera (dal km 264+550 al km 265+750) in entrambe le direzioni, Milano e Venezia, nelle notti di martedì 9 e mercoledì 10 gennaio, dalle ore 21.00 alle ore 6.00 del giorno successivo.

La Società profonderà ogni sforzo per riaprire il tratto autostradale anticipatamente rispetto agli orari di chiusura programmati.

AV/AC Brescia Est – Verona: il progetto

I lavori, commissionati da Rete Ferroviaria Italiana (Gruppo FS Italiane), si inseriscono nel progetto per la costruzione della nuova linea ferroviaria AV/AC Brescia Est – Verona che si sviluppa per circa 48 km, iniziando il percorso nel comune di Mazzano, in provincia di Brescia, sino a raggiungere il comune di Verona nel lato occidentale con i nuovi binari AV e la nuova interconnessione di Verona Merci.

Il tracciato ferroviario attraversa 2 Regioni, 3 Province, 11 Comuni e si sviluppa per lo più in affiancamento alle infrastrutture esistenti nel territorio, 30 km circa in parallelo all’autostrada A4 e 8 km circa in allineamento alla linea ferroviaria.