A Campione del Garda in 60 si contenderanno a partire da oggi il titolo mondiale Nacra 15.

Al via infatti nel pomeriggio le regate per l'assegnazione del titolo mondiale Nacra 15, il catamarano giovanile propedeutico per l'olimpico Nacra 17 con cui l'Italia a vinto le Olimpiadi di Tokyo 2020 con l'equipaggio formato da Ruggero Tita e Caterina Banti.

Alla base dell'Univela di Campione del Garda sono 60 i team provenienti da 18 Paesi che da domani fino al 15 agosto si sfideranno per aggiudicarsi il titolo iridato, vinto lo scorso anno a La Grande Motte (Francia) dall'equipaggio svizzero Axel Grandjean e Noémie Fehlmann nella categoria Under 19 e dai francesi Youen Champs e Gwilherm Cadic fra gli Under 16.

I primi tre giorni dell'evento saranno dedicati alla fase di qualificazione durante la quale sono previste un minimo di sei e un massimo di 12 prove. Se nei primi tre giorni di regate verrà raggiunto il numero minimo previsto per la fase di qualificazione, il quarto e quinto giorno di regate sarà dedicato alla fase finale con la flotta che verrà suddivise nelle batterie "gold", con i migliori 30 equipaggi, e la flotta Silver con i restanti.

Questo il programma della manifestazione:

11 agosto: fase di qualificazione. Primo segnale di avviso ore 14.00.
12-13 agosto
: fase di qualificazione. Primo segnale di avviso ore 12.00
14-15 agosto
: fase finale con la flotta divisa in batterie Gold e Silver. Primo segnale di avviso ore 12.00