Dopo i tentativi di furto andati a vuoto in settimana a Calvagese della Riviera, giungono nuove segnalazioni relative a bande di ladri che prendono di mira le abitazioni del territorio della Valtènesi.

L'ultima arriva direttamente da San Felice del Benaco, dove alcuni malviventi, come riportato dal portale BsNews, sarebbero fuggiti dopo aver messo a segno un colpo in piena notte, mentre i proprietari stavano dormendo.

I ladri sarebbero riusciti ad entrare in casa attraverso il metodo del foro nella finestra, pratica ormai nota alle forze dell'ordine solitamente utilizzata per aprire le finestre dall'esterno grazie ad un buco effettuato con l'ausilio di un trapano e un ferro a fulcro, senza alcun rumore di forzature o spaccate.

Pochi minuti sono quindi serviti ai malviventi per rubare diversi oggetti presenti in casa senza farsi scoprire, per poi scappare senza lasciare traccia.