All'interno della classifica dei 20 borghi i più belli d’Italia (su un totale di 355), spiccano fra i più visitati nel 2023 due comuni lombardi, entrambi sulle sponde benacensi, ovvero Tremosine sul Garda all’ottava posizione e Gardone Riviera al 13esimo posto.

Questo quanto emerge dai dati Istat presentati in occasione della 24esima Assemblea Nazionale dei Borghi più belli d’Italia, svoltasi nei giorni scorsi a Irsina (MT). Lo studio rileva che i 20 borghi italiani più turistici raccolgono il 53,4% delle presenze totali, pari a circa 10 milioni di presenze. In questi numeri si inserisce la performance lombarda con Tremosine sul Garda nella ‘top 10’, all’ottavo posto, con 349.958 presenze turistiche, e Gardone Riviera tredicesima con 246.890 presenze.

Soddisfatta l’Assessore al Turismo, Marketing Territoriale e Moda di Regione Lombardia, Barbara Mazzali, che ha commentato: “Il risultato di Tremosine sul Garda ci riempie di orgoglio dimostrando che la Lombardia è un riferimento importante anche per il turismo dei borghi, sempre più in crescita”. Tremosine sul Garda, prosegue l’Assessore, “è un gioiello incastonato tra lago e cielo, raggiunto ogni anno da migliaia di turisti, per la magica vista che si gode dalle tante terrazze, la maestosità della Strada della Forra e la ricchezza naturalistica del suo entroterra. Ma a questo risultato concorre senza dubbio il grande lavoro svolto quotidianamente da tanti operatori locali, tra cui l’infopoint regionale gestito dalla locale Pro Loco che instancabilmente promuove questa bella località attraverso molteplici mezzi, online e offline, in collaborazione con il portale InLombardia”.

Altrettanto orgoglio è espresso da Mazzali per il posizionamento di Gardone Riviera, dove “ad attrarre è indubbiamente il Vittoriale, complesso monumentale fatto realizzare a Gardone Riviera negli anni Venti del Novecento dal poeta Gabriele d’Annunzio, ma ancora una volta a conquistare è il nostro spettacolare Lago di Garda”.