A causa di un tragico incidente avvenuto nella serata di ieri, domenica 19 maggio, sulle strade di Riva del Garda, è purtroppo venuto a mancare il 51enne Lorenzo Armellini, perito chimico residente sul territorio.

L'automobilista è infatti rimasto vittima di un tremendo schianto lungo la Provinciale 118 al confine con Arco: secondo le prime indiscrezioni l'uomo avrebbe perso il controllo del veicolo finendo per invadere la corsia opposta, per poi sbattere contro un palo della luce e un muretto provocando così il ribaltamento dell'auto nel campo adiacente la carreggiata. Fortunatamente nessun altro veicolo è rimasto coinvolto.

Sul posto sono quindi intervenuti i soccorritori anche con l'elisoccorso di Trentino Emergenza, supportati dai vigili del fuoco e dalle forze dell'ordine. L'uomo è quindi stato estratto dalle lamiere ma purtroppo non c'era già più nulla da fare a causa delle gravi ferite riportate.