Nella giornata di oggi, sabato 30 dicembre, poco prima delle 7 di mattina, una lieve scossa di terremoto è stata avvertita tra le province di Verona e Trento, nell’entroterra gardesano.

L'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia ha registrato un contenuto sisma di intensità pari a 2.9 punti della scala Richter, avente un epicentro situato con precisione a tre chilometri dal centro cittadino del Comune di Ala, a circa 4mila metri sotto il terreno. Nonostante l’entità lieve del fenomeno, non si può al momento escludere che ve ne siano altri, anche di scala più intensa, nei prossimi giorni. Il terremoto è stato registrato da alcuni abitanti anche nei comuni di Erbezzo, Bosco Chiesanuova, Sant'Anna d'Alfaedo e Brentino Belluno, nonché nel vicentino e sulle sponde gardesane, tra Malcesine e Brenzone. Il sisma non avrebbe provocato alcun danno, se non uno spavento passeggero per le persone svegliate dal sonno.