Nuovo appuntamento giovedì 15 dicembre, alle ore 14:15 presso la Sala Virgilio del Palazzo Comunale, con la convocazione della seduta del Consiglio Comunale delle Ragazze e dei Ragazzi di Sirmione.

Durante la seduta si procederà alla surroga di tre componenti che, iscritti da settembre alla Scuola Superiore di Secondo Grado, risultano decaduti dall’incarico. Dopo la surroga dei tre Consiglieri si procederà all’elezione del nuovo Sindaco che guiderà il gruppo fino a maggio 2023, quando tutto il Consiglio Comunale delle Ragazze e dei Ragazzi verrà rinnovato.

Alla riunione parteciperà anche la Commissione Facilitatrice composta dalla Consigliera delegata alla Pubblica Istruzione, Miria Bocchio, dai due docenti referenti del Progetto, prof. Gnesato e maestra Raia e dalla referente dell’Ufficio Scolastico Veronica Gaglione.

Durante il Consiglio i 12 Consiglieri ed il Sindaco neo eletto presenteranno il programma delle attività fino alle prossime elezioni. Nel loro mandato si potranno occupare di Ambiente ed Ecologia, Sport e Tempo Libero, Politiche Sociali e Giovanili, Sicurezza, Pubblica Istruzione, Cultura, Pari Opportunità, Innovazione Tecnologica. Potranno esercitare funzioni propositive e consultive attraverso l’espressione di pareri, proposte, istanze nelle materie di competenza.

Allo stesso modo potranno gestire progetti che, una volta approvati dall’Amministrazione Comunale, verranno eventualmente finanziati e realizzati grazie anche alla collaborazione dei vari servizi dell’Ente Locale.

Un progetto questo che si inserisce a pieno titolo nelle proposte di educazione civica, facendo vivere ai ragazzi una concreta esperienza educativa che promuove la cultura della partecipazione, della solidarietà, dell’inclusione, della legalità e della cura per l’ambiente di vita.