A partire dai ricordi d’infanzia che hanno accomunano gli anni più belli di tante persone, è nata l’idea di dedicare un servizio fotografico a nonne e nonni sirmionesi nell’ambito del Centro Risorse Sociali di Sirmione.

Un’idea che si è concretizzata nella realizzazione di “Mi Racconto, ritratti e momenti di vita, la mostra fotografica inaugurata ieri, sabato 27 gennaio, visitabile a ingresso gratuito fino al prossimo 26 aprile, dalle 14:00 alle 17:00 in Piazza Virgilio.

Un progetto fotografico a cura di Antonello Perin e Cristina Treccani, le cui immagini ci rivelano un mondo di amore, saggezza e vita vissuta. Una emozionante galleria di sorrisi, espressioni e segni del tempo che evocano tante storie e vitalità.

L'iniziativa ha saputo far emergere la preziosa eredità culturale rappresentata dai nonni, un patrimonio di esperienze attraverso le quali imparare molto su come le cose sono cambiate negli anni e su come, in fin dei conti, generazioni lontane tra loro si assomiglino molto negli aspetti essenziali dell’esistenza.

Il servizio fotografico è stato inoltre un’occasione preziosa per rinforzare il senso di comunità e di connessione tra i partecipanti, un momento in più per condividere ricordi, pensieri ed emozioni.

"Mi Racconto, ritratti e momenti di vita" è stato realizzato in coprogettazione con Cooperativa La Sorgente, su iniziativa di Proloco Sirmione.