La Giunta comunale di Sirmione ha approvato il progetto proposto dall’assessorato ai Lavori Pubblici per la riasfaltatura di alcune vie del territorio sirmionese, che nel tempo hanno subìto danneggiamenti a causa del susseguirsi di interventi di completamento dei sottoservizi di innovazione tecnologica.

Per tutte le strade incluse nel progetto si procederà con la fresatura del manto esistente e l’asfaltatura con tappeto d’usura di cm. 3.0 rullato. In tutti gli interventi è prevista inoltre la messa in quota o la sostituzione dei chiusini e delle griglie esistenti; dove necessario si aggiungerà la realizzazione di nuove griglie di scarico e di altre opere complementari finalizzate alla sicurezza della circolazione.

“È questo solo il primo intervento di riasfaltatura di una ventina di vie del territorio, a cui si aggiungerà a breve un altro analogo per raggiungere l’intero territorio comunale; é in via di definizione inoltre il progetto di riqualificazione del comparto Brema.” – commenta l’assessore Roberto Campagnola.

I lavori per un importo stimato di €500mila euro prenderanno avvio una volta espletate le procedure di gara per l’individuazione dell’impresa esecutrice; si avrà cura di ridurre al minimo i disagi per i cittadini residenti nelle vie interessate, che verranno comunque anticipatamente informati.

Di seguito le vie oggetto della prima fase di riasfaltature:

  • Via Roma
  • Via Puglia
  • Via Umbria
  • Via Lazio
  • Traversa Via Mazzini
  • Via Fratelli Rosselli
  • Traversa Via Garibaldi-Lucchino,
  • Via Einaudi
  • Via Tito Speri
  • Via Verità
  • Via Todeschino - Garbella,
  • Via San Martino della Battaglia
  • Rotatoria incrocio via San Martino della Battaglia-via Todeschino/F.lli Bandiera
  • Via Magrino
  • Via Fratelli Bandiera
  • Via De Gasperi
  • Via Togliatti