“Poetry Slam: una battaglia a colpi di versi” è l’innovativo evento targato Pro Loco di Sirmione e LIPS (Lega Italiana Poetry Slam), patrocinato dal Comune di Sirmione, che chiude nel migliore dei modi l’11a Edizione del concorso letterario “Sirmione In Love”.

In programma sabato 1° ottobre, il Poetry Slam è una gara di poesie pronunciate e rappresentate ad alta voce, una “battaglia” di versi e rime che porterà a sfidarsi sul palco sei poeti, coordinati da un Maestro di Cerimonia che presenta la serata e assicura lo svolgimento regolare della gara.

I poeti avranno a disposizione due turni di 3 minuti per recitare testi scritti di proprio pugno davanti ad una Giuria, estratta casualmente dal pubblico, che ne valuta testo e performance. La giuria viene cambiata ad ogni turno e gli artisti non possono usare oggetti di scena, musica o costumi, ma soltanto la propria arte ed il proprio talento.

Durante la serata, inoltre, alle ore 21 si svolgerà la cerimonia di premiazione dei vincitori della gara di poesia e prosa “Sirmione in Love”. A tal proposito, i podi dei vincitori del concorso, nelle varie Categorie e Sezioni, saranno annunciati in diretta durante la serata, ma per ufficializzare loro di essere arrivati a premio, gli stessi vincitori sono stati contattati da Pro Loco di Sirmione nei giorni scorsi: per questo motivo, come comunicato dagli organizzatori, “se hai partecipato al concorso ma non sei stato contattato, ti ringraziamo molto per essere stato uno di noi e ti diamo l’appuntamento al Poetry Slam!”.

Si informa infine che, come da Regolamento di concorso, il Comitato Organizzatore ha deciso che, a seguito del residuo numero delle opere pervenute e della loro qualità sulla base delle valutazioni espresse dalla Giuria, verrà premiato solo il Primo Classificato e non l’intero podio nella Sezione PROSA (tema libero) per la Categoria UNDER 18.

Ad ospitare la manifestazione sarà la splendida location dell’Azienda Agricola Cà dei Frati di Sirmione: l’ingresso è totalmente gratuito ed aperto a tutta la cittadinanza di Sirmione e dei Comuni limitrofi. Per scoprire tutti i dettagli dell’evento e restare aggiornati, visitare le pagine Facebook del Comune di Sirmione e della Pro Loco Sirmione.