È stato un temporale decisamente violento quello registrato la scorsa notte sul Garda, tra vento, grandine, e pioggia abbattutisi in particolare lungo la sponda bresciana, dove questa mattina al risveglio sono stati riportati diversi danni a proprietà private e ripercussioni sul territorio.

Su tutti, a complicare la situazione sono stati in particolare gli arbusti presenti lungo le strade del territorio che sono crollati a causa del forte vento o che sono attualmente in una condizione pericolante, come avvenuto anche lungo la Gardesana Occidentale 45bis all'altezza di Salò.

Qui sono infatti tutt'ora presenti le forze dell'ordine, attualmente impegnate nel deviare il traffico veicolare verso il centro di Salò in quanto la circolazione è stata sospesa in entrambe le direzioni proprio a causa della presenza di alberi pericolanti, che non consentono un passaggio in sicurezza.

Al momento non si conoscono ancora le tempistiche utili per il ripristino della strada, con le operazioni che dovrebbero proseguire per diverse ore, ma certamente l'impatto sulla viabilità della zona è già riscontrabile dalle prime ore del mattino, con il traffico destinato ad aumentare da qui in avanti.