Nella mattinata di lunedì 30 gennaio, alle alle dieci e mezza, presso la sala auditorium del Liceo “Enrico Fermi” di Salò, si svolgerà una conferenza, nell’ambito del progetto “Sulle orme dei veri eroi”, sul tema della lotta contro la criminalità organizzata.

Relatore d’eccezione dell’evento sarà il Procuratore Aggiunto, coordinatore della Direzione Distrettuale Antimafia di Milano, la dott.ssa Alessandra Dolci, che dialogherà con i ragazzi riguardo agli sforzi giornalieri che lo stato compie per tutelare la legalità.

Alla conferenza saranno presenti gli alunni delle classi della quarta liceo, di ogni indirizzo, compresi i cinquantatré partecipanti al viaggio in Sicilia, volto ad assistere alle commemorazioni e al corteo in memoria di Peppino Impastato, oltre a conoscere dal vivo persone che hanno combattuto la Mafia, subendone tutte le conseguenze. Un’opportunità che i ragazzi del “Fermi” hanno colto al volo, prenotando in poche ore ogni posto disponibile.

A supporto dell’iniziativa si è da subito mossa la società calcistica della Feralpisalò che, nella stessa mattinata, insieme allo scrittore Alessandro Lucà, della Rete Antimafia di Brescia, presenterà un “manifesto dei valori” e il nuovo concorso di scrittura che renderà protagonisti gli studenti, con un tema esposto nell’occasione. Le produzioni saranno valutate da un comitato composto da rappresentanti della Feralpisalò, dallo stesso Alessandro Lucà e da alcuni insegnanti del Liceo, e in seguito verranno raccolte in un libro volto a ricostruire l’intero progetto.