Pochi giorni fa il Comune di Salò ha avviato i lavori di potenziamento dell’efficienza energetica all’interno della propria sede municipale, il palazzo della Magnifica Patria, situato in pieno centro storico, a ridosso del lungolago e del golfo.

Per la precisione, sarà rifatto completamente il sistema d’illuminazione interna della prestigiosa struttura, in un’ottica di particolare attenzione al risparmio energetico, grazie all’utilizzo delle più nuove lampade a led che garantiscano un consumo energetico ridotto, senza però rinunciare a una buona illuminazione, cruciale per le attività giornaliere dei dipendenti. L’intera opera in corso è frutto di un investimento pari a poco più di 57mila euro. L’edificio, la cui costruzione risale al cinquecento, non è nuovo a interventi di questo tenore, infatti fu parzialmente ricostruito già a inizio novecento in seguito a un violento terremoto verificatosi all’epoca, oltre al restauro attuato nel 2004 in seguito al sisma che investì la città, ancora recente nella memoria di moltissimi gardesani.