Ennesimo episodio sgradevole in centro a Salò quello avvenuto nella serata di martedì 7 marzo, quando intorno a mezzanotte un cliente fuori di sé ha infastidito i clienti di un bar per poi aggredire il proprietario.

Non la prima volta che si verificano situazioni del genere presso l'attività sita in largo Dante Alighieri, dove questa volta un noto pregiudicato della zona ha creato il caos all'interno del locale, importunando i clienti presenti con insulti e urla e trascinando in giro il mobilio.

Il tutto ha portato quindi all'intervento del proprietario del locale, il quale è stato aggredito fisicamente dal soggetto, evidentemente alterato, nel tentativo di farlo uscire per sedare la situazione. Nessuna grave conseguenza fortunatamente per il gestore 27enne, che avrebbe riportato solo una lieve ferita alla mano curata in seguito presso il pronto soccorso dell'ospedale di Gavardo.

Da lì poi l'intervento dei carabinieri di Salò, supportati da un'ambulanza dei Volontari del Garda, che hanno così provveduto all'identificazione dell'uomo e al suo allontanamento senza ulteriori tipi di misure, e resta ora da capire se il l'uomo aggredito vorrà sporgere denuncia nei suoi confronti.