Sarebbero potute essere certamente più gravi le conseguenze dell'incidente sul lavoro avvenuto nella giornata di ieri, domenica 21 aprile, presso le cartiere di Riva del Garda, nel quale è rimasto coinvolto un operaio di 40 anni.

L'uomo, impegnato con un macchinario presente in azienda intorno alle ore 9, sarebbe infatti rimasto ferito in quanto incastrato con un braccio dentro i rulli dell'impianto.

Immediata la chiamata dei colleghi per chiedere l'intervento dei soccorsi, con gli operatori giunti sul posto che hanno inizialmente prestato le prime cure nei confronti del lavoratore per poi procedere con il trasporto tramite elicottero presso l'ospedale Santa Chiara di Trento.

Sul posto anche i vigili del fuoco per il supporto alle operazioni di soccorso e e le forze dell'ordine, impegnate negli accertamenti relativi alla dinamica dell'incidente.

Secondo quanto emerso, il 40enne non sarebbe in pericolo di vita.