Si è reso necessario l’intervento dei vigili del fuoco nella serata di ieri, lunedì 12 febbraio, presso viale Rovereto a Riva del Garda, a causa del rilevamento di una fuga di gas potenzialmente pericola per la pubblica sicurezza.

Una volta rilevato il problema, una dozzina pompieri si sono infatti arrivati con due autopompe e un’auto, e da quanto emerso non ci sarebbero ora potenziali pericoli, come comunicato dagli stessi vigili del fuoco di Riva nel corso della serata.

Sarebbero comunque stati predisposti ulteriori controlli presso le abitazioni della zona così da scongiurare la presenza di eventuali fughe di gas.