Sono ore di lutto per la comunità di Riva del Garda a causa della scomparsa di Piero Corradi, ex dipendente comunale deceduto nella giornata di ieri, giovedì 30 novembre, all'età di 67 anni a causa di problemi cardiaci accusati da tempo.

"Ha cessato di battere il cuore buono e generoso di Piero" come tristemente annunciato dalla famiglia dell'uomo, che lascia la moglie Ida, i figli Milo e Nicol, i nipoti Edoardo e Nathan, il fratello Franco, le cognate, i nipoti e parenti tutti.

Allestita presso il cimitero del Grez di Riva la benedizione, in programma domani, sabato 2 dicembre, alle ore 10.30, quando amici e conoscenti potranno dargli l'ultimo saluto.