Si tratterebbe forse di una rapina finita in tragedia la causa della morte di una donna di 78 anni, Santina Delai, rinvenuta senza vita questa mattina presso la sua abitazione di via Nazionale a Puegnago del Garda.

A far propendere per questa ipotesi le tracce di violenza trovate sul corpo della vittima, che sarebbero riconducibili ad un'aggressione, tant'è che intorno al suo collo è stato trovato uno straccio per le pulizie che sarebbe stato utilizzato per strangolarla.

Presenti sul posto le forze dell'ordine e gli specialisti della scientifica per le indagini relative alla scena del crimine: una tragedia questa scoperta a seguito della segnalazione da parte dei vicini di casa che avevano avvertito rumori sospetto intorno alle ore 6 di questa mattina.