15 anni nel segno della fotografia, un patrimonio unico di 11.636 scatti che raccontano Sirmione e il Lago di Garda, 3.236 fotografi partecipanti provenienti da ogni parte del mondo di cui 327 premiati.

Sono questi i numeri del Premio Sirmione per la Fotografia che raccontano di un successo costruito nel tempo e consolidato anno dopo anno. Un successo che testimonia quanto Sirmione e la Fotografia siano ormai indissolubilmente legati da un filo “invisibile” e saldissimo al tempo stesso.

Il Premio dura 12 mesi ed è in grado di unire, grazie alla stessa passione, amatori, grandi professionisti, turisti e curiosi abbracciando l’intero bacino gardesano, plus che poche iniziative culturali locali sono in grado di vantare.

I cinque concorsi del Premio Sirmione per la Fotografia

Dopo il lancio della Sirmione Photo Residency, l’iniziativa fotografica che mette in palio una residenza fotografica di una settimana per sviluppare un progetto inedito su Sirmione in affiancamento con due grandi nomi di Magnum Photos come quelli di Andréa Holzherr e Ludovica Pellegatta, al via anche gli altri concorsi che completano lo start ufficiale della Quindicesima Edizione del Premio Sirmione per la Fotografia.

Un punto di riferimento per gli appassionati di immagini che ogni anno si riconfermano coinvolti e partecipi nelle diverse tipologie di contest, pensate per spaziare tra tecniche, luoghi e ispirazioni. Sfide nelle quali mettere in gioco la propria abilità e tuffarsi in tutta la bellezza di Sirmione e del lago di Garda. Dalla creazione del premio ad oggi sono stati 327 i fotografi premiati, per un totale di ben 353 fotografie.

Sirmione Photo Marathon 2023 - tema 04-Ritratto - Chiara Menegatti
Sirmione Photo Marathon 2023 - tema 04-Ritratto - Chiara Menegatti

L’8 aprile si aprirà il Block Notes Photo Contest, il concorso settimanale - che svolge unicamente online - aperto ai partecipanti di ogni luogo d’Italia e del mondo che prevede lo svolgimento di un progetto strutturato in quattro scatti, uno per settimana appunto, secondo i quattro temi scelti dalla giuria 2024.

Settimana 1: da lunedì 8 a domenica 14 aprile;
Settimana 2: da lunedì 15 a domenica 21 aprile;

Settimana 3: da lunedì 22 a domenica 28 aprile;
Settimana 4: da lunedì 29 aprile a domenica 5 maggio.

Il 7 luglio sarà la volta della Sirmione 10% Photo Marathon, lo sprint fotografico che mette a disposizione dei partecipanti solo 60 minuti - dalle 7:30 alle 8:30 - per trovare lo scatto perfetto sulla base del tema indicato dalla giuria. Come ogni anno le fotografie vincitrici completeranno la mostra del Premio Sirmione per la fotografia 2023 allestita a Palazzo Callas Exhibitions.

Il 13 ottobre arriva invece la regina delle maratone, la Sirmione Photo Marathon, 8 ore di tempo, quattro temi su cui concentrarsi e vincere, complessivamente con i quattro scatti, un premio in denaro di ben 1500,00 euro.

Lake Garda Photo Challenge - Alessandro-Galvagni
Lake Garda Photo Challenge - Alessandro-Galvagni

Conclude il quadro della XV Edizione del Premio Sirmione per la Fotografia l’ormai celebre e apprezzatissimo Lake Garda Photo Challenge, dedicato a Sirmione e al lago di Garda, con premi in denaro (fino a 1500,00 euro) e premi speciali che raccontano la bellezza delle cantine di Sirmione, il patrimonio storico artistico di questi luoghi e la loro eleganza (tema “Arie del Garda”).

Non solo, il contest celebra dal 2023 anche la storicità del premio stesso, con l’introduzione del premio speciale “Ennio Poli”, assegnato alla fotografia che meglio descrive la Sirmione piena di allegria, passione e originalità, tanto amata da Poli, l’ideatore del Premio Sirmione per la Fotografia.

C’è tempo fino al 31 ottobre per iscriversi al Lake Garda Photo Contest. Tutte le informazioni relative al Premio Sirmione per la Fotografia sono disponibili su www.sirmionefotografia.it

Per i più curiosi è inoltre disponibile online un “Albo d’Oro” del premio, che raccoglie gli scatti vincitori e i nomi dei loro autori.