In vista dell’avvio della stagione turistica sul territorio di Desenzano è giunta nelle ultime ore un'importante e attesa novità da parte dell'Autorità di Bacino Laghi Garda e Idro, che ha pubblicato l’esito del bando relativo alla concessione del chiosco e della spiaggia adiacenti al porto di Rivoltella.

Una grande partecipazione è stata infatti registrata in merito al bando, al quale hanno concorso 21 diverse realtà, proposto con una base d'asta di 51.922 euro (per una durata complessiva della concessione di 15 anni), e con il criterio di aggiudicazione “Migliore offerta economica espressa in valore economico in rialzo rispetto all’importo complessivo posto a base di gara”.

La gara si è quindi conclusa con l’aggiudicazione per un canone annuo offerto di 130mila euro. Ad assicurarsi la gestione del chiosco e della spiaggia è stata la società Vite Srl di Bresso (Milano), realtà attiva nel settore dei servizi di ristorazione a cui era stata assegnata negli anni scorsi anche la gestione del centro comunale del Lido di viale Geno a Como.

Un'asta pubblica quella relativa al lido di Rivoltella di cui si parla ormai da tempo sul territorio, tanto da portare in passato anche i consiglieri di minoranza a interpellare l'amministrazione in merito allo stato dell'arte relativo all'operazione, che vede quindi ora assegnati fabbricati e aree demaniali, compreso il campo da beach volley, il palco utilizzato per feste ed eventi, servizi igienici, spogliatoi, cucina e magazzini, per una superfice complessiva di 1223 mq.

In attesa ora di conoscere l’esito dei bandi di assegnazione relativi al chiosco presente in località Vo’ e al bar situato all’interno del Parco del Laghetto, si è quindi chiusa la partita per la gestione di una delle aree maggiormente frequentate di tutto il territorio, dove ora si procederà con gli interventi per il rinnovamento delle strutture e la messa in sicurezza dello stabile attraverso un investimento previsto di circa 142mila euro.

Dopodichè sarà quindi finalmente pronta ad ospitare i tradizionali appuntamenti estivi in riva al lago attesi da turisti e, soprattutto, dagli stessi gardesani.