"Fino a qualche mese fa non avevo in mente di rifare il sindaco. Ma tali e tante sono state le pressioni da parte di amici, conoscenti e cittadini di Peschiera che mi hanno chiesto di candidarmi, che ho dovuto rivedere i miei progetti ed ho deciso di candidarmi a sindaco. Lo faccio per rispondere alle numerose richieste, per portare a termine diversi progetti che avevo iniziato, ma soprattutto per amore di Peschiera, che è stato sempre la linea guida delle mie amministrazioni".

Con queste parole Umberto Chincarini annuncia che si presenterà alle elezioni comunali dell’8 e 9 giugno alla guida di una lista civica aperta a tutti.

Già deputato e senatore dal 1996 al 2006, Chincarini è stato eletto sindaco di Peschiera per quattro volte. Come descritto nella nota stampa che ha accompagnato l'annuncio della candidatura, "Gli viene riconosciuto da tutti di essere stato colui che ha cambiato il volto di Peschiera facendone un paese moderno, trasformandolo da piazzaforte militare in centro turistico, logistico, commerciale e industriale".

“Chincarini sindaco” sarà il nome della lista civica che raccoglie cittadini di varia estrazione politica con tutte le diverse competenze che servono per gestire un Comune importante come Peschiera.