A ridosso dell’avvio della stagione turistica 2024, l’Ente governativo Navigazione Laghi aggiunge un nuovo servizio per gli oltre 3 milioni di visitatori annui medi del proprio sito internet istituzionale cui nel 2023 sono corrisposti circa 12 milioni di passeggeri.

Da oggi, in home page e su ciascuna pagina /biglietti-e-orari del sito navigazionelaghi.it sono infatti attivi banner link verso Trenitalia, società capofila del Polo Passeggeri del Gruppo FS, per consentire ai visitatori di viaggiare in modo confortevole e sostenibile raggiungendo il lago con il treno, mezzo green per eccellenza.

“Una partnership importante che punta a consolidare un paradigma per noi fondamentale: lavorare per offrire a cittadini e turisti la possibilità di potersi spostare quotidianamente per lavoro o vacanza utilizzando il trasporto intermodale offerto dalla combinazione di treni e battelli”– ha commentato Pietro Marrapodi Gestore Governativo dell’Ente – “la nostra utenza è rappresentata sia da viaggiatori pendolari - cui vanno tutti i nostri sforzi per erogare un servizio efficiente e puntale – sia da una forte componente turistica che raggiunge la destinazione “lago” molto spesso con l’auto. L’obiettivo è quello di incentivare e promuovere gli spostamenti con i mezzi pubblici, contribuendo così a ridurre l’inquinamento atmosferico e a sgravare la rete viaria dal traffico migliorando nel contempo l’esperienza del viaggio. Ringraziamo il Ministero dei Trasporti ed in particolare il Ministro Salvini sempre vigile e attento al rafforzamento del servizio di Tpl e anche Trenitalia per aver condiviso con noi questo progetto, punto di partenza utile a dare avvio ad una solida e strutturata collaborazione”.