Il Comune di Padenghe ha pubblicato negli ultimi giorni un'ordinanza di divieto relativo alla balneazione nel tratto della foce del Rio Maguzzano, a causa di un episodio di sversamento come descritto all'interno del provvedimento.

L'area soggetta all'episodio è quella della foce del Rio Maguzzano, compresa tra il ristorante "La Capannina" al confine con il territorio di Desenzano e il pontile "Relais Sant'Emiliano", e riguarderebbe in particolare uno sversamento definito di “materiale liquido di sospetta natura inquinante”.

Al momento sono stati effettuati i campionamenti di acqua in zona per procedere con le relative analisi di rito, il cui risultato dovrebbe giungere nelle prossime ore.

Si ricorda che la foce nei pressi del porto di Padenghe era già stata oggetto di criticità a seguito delle analisi effettuate recentemente dalla campagna "Goletta dei Laghi" di Legambiente , i cui risultati sui campioni raccolti comunicati lo scorso 2 luglio avevano definito l'acqua "fortemente inquinata".