Sarà l'ennesimo fine settimana caratterizzato da disagi quello che ci attende in vista del prossimo sabato 6 e domenica 7 luglio, in quanto è stato indetto uno sciopero nazionale dei trasporti che vedrà coinvolti treni e autobus anche sul territorio benacense.

Lo sciopero, al via alle ore 21 di sabato fino alle 21 di domenica, vedrà coinvolto il personale di Gruppo Fs Italiane, Trenitalia, Trenord e Italo. Come informato nelle ultime ore, lungo le tratte potrebbero quindi verificarsi ritardi e soppressioni compresi treni regionali e alta velocità, durante ma anche prima e dopo lo sciopero.

Per quanto concerne invece il servizio autobus di Brescia Trasporti, i disagi saranno limitati tra le 17 e le 21, con possibili temporanee variazioni mezz’ora prima e mezz’ora dopo lo sciopero.

Durante lo sciopero non saranno predisposte fasce di garanzia.