Come annunciato nelle ultime ore direttamente dal sindaco di Montichiari Marco Togni, la Provincia di Brescia ha comunicato che verrà ripristinato l'autovelox in funzione anni fa lungo la sp 236, in corrispondenza della ferramenta Astori, che tornerà dunque attivo a partire dalla metà del mese di dicembre.

"Sottolineo che tale decisione è stata presa dalla Provincia di Brescia quale titolare della strada provinciale - ha dichiarato il sindaco Togni -. Durante i giorni feriali, la mattina in direzione Brescia dalle 7:30 alle 9:00 c'è praticamente un rallentamento unico dalla Comazoo fin dopo l'entrata di Brescia Est, la sera dalle 18:00 il traffico è rallentato sia in direzione Montichiari che in direzione Brescia. Più che altro gli unici veicoli che corrono senza nemmeno rispettare gli stop sono i veicoli che per evitare le code percorrono le controstrade per superare tutta la coda".

Lo stesso sindaco Togni ha inoltre ipotizzato come "saranno le sole ore notturne quelle in cui verranno rilevate alla stra grande maggioranza delle infrazioni per velocità", invitando inoltre l'intera comunità a rispettare il codice della strada sull'arteria stradale.

"L'augurio - dichiara infine il primo cittadino - è quello che al più presto venga preso in carico il potenziamento del tratto della tangenziale est davanti al casello di Brescia Est e soprattutto venga completamente rivisto l'innesto il raccordo tra la sp 236,la SS 45bis e la sp 11".