A fronte di una situazione di potenziale pericolo per l'incolumità degli inquilini, due famiglie sono state costrette ad allontanarsi dai propri appartamenti a causa di un incendio scoppiato nel pomeriggio di ieri, mercoledì 10 aprile, sul territorio di Montichiari.

L'allarme è stato lanciato da un passante che si è accorto del pericolo, il quale ha avvertito immediatamente i soccorsi tramite il numero di emergenza 112, permettendo così il rapido intervento di più squadre di vigili del fuoco, giunti pochi minuti dopo a sirene spiegate.

Le fiamme sono infatti divampate all'interno di una palazzina in via Carducci, sembrerebbe a partire da una canna fumaria dell'immobile, intorno alle ore 16, per poi rapidamente estendersi lungo una vasta porzione del tetto.

Una situazione che ha necessitato in intervento massiccio dei pompieri, i quali sono riusciti a domare l'incendio nel giro di un paio d'ore, per poi procedere con la rimozione delle braci accumulatesi sul tetto, fino al ripristino delle condizioni di sicurezza.