Dopo gli appuntamenti allestiti a Brescia così come anche presso alcuni comuni del Garda, è stato pubblicato il catalogo della manifestazione diffusa “Meccaniche della Meraviglia”, per rivivere le mostre organizzate fino ad inizio ottobre.

L’iniziativa, giunta alla sua XVI edizione, ha visto alcuni degli autori più interessanti della scena artistica contemporanea italiana presentare le loro installazioni e le loro opere site-specific all’interno di luoghi particolarmente suggestivi, ma poco conosciuti o addirittura inaccessibili.

Protagonista in questo senso è stato il territorio della Valtenesi, con alcune località coinvolte quali San Felice del Benàco, Manerba e Puegnago.

Il catalogo, attraverso i saggi dei curatori e le vedute espositive di ogni singola mostra, ripercorre e documenta gli interventi artistici che hanno riletto e riattivato luoghi di grande fascino, della città e del lago di Garda, spesso poco accessibili al pubblico.