Il Museo d’Arte Sorlini di Calvagese della Riviera, sede di una delle maggiori collezioni private italiane di pittura antica veneta e veneziana, inaugura la sua prima mostra aperta al pubblico intitolata "Oh, Cavoli! - Nature morte dal Museo Civico Ala Ponzone di Cremona", visitabile dal 14 maggio al 31 luglio

All’interno del rinnovato spazio espositivo posto all’ultimo piano di Palazzo Sorlini, la selezione di Nature morte provenienti dal Museo Civico “Ala Ponzone” di Cremona consentirà di approfondire la conoscenza di un genere pittorico completamente assente nella Collezione permanente del MarteS.

Le 31 opere che compongono il percorso espositivo sono state scelte dal Conservatore delle Civiche Raccolte cremonesi, Mario Marubbi, tra le diverse conservate nei depositi della pinacoteca cremonese. L’occasione favorisce quindi la fruizione di un patrimonio inedito o poco noto al grande pubblico, fornendo al contempo uno spaccato significativo dell’evoluzione iconografica di un genere pittorico che, nel contesto padano del XVII - XIX secolo, fu oggetto di fiorente e rinnovato interesse.