Proseguono, con grande successo di pubblico, gli eventi del palinsesto autunnale del Museo MarteS che, con l’intento di favorire la conoscenza della collezione frutto dell’intuito e della lungimiranza di Luciano Sorlini propone occasioni di approfondimento e intrattenimento pensate per gli appassionati d’arte e gli studiosi di settore, ma anche per soddisfare la curiosità del pubblico generalista, bambini e famiglie.

Dopo la serata dedicata alle basi della pasticceria con ospite il noto chef Luca Montersino, ed il successo della serata
Halloween al Museo per bambini e famiglie, un altro esempio della duplice direzione intrapresa sarà fornito sabato 19 e domenica 20 novembre. Due pomeriggi, il primo mirato all’approfondimento storico-artistico di una delle icone indiscusse custodite nelle sale del Museo, il secondo dedicato al divertimento per bambini da 4 a 100 anni.

Sabato 19 novembre, ore 16.00: La 'Madonna in rosso' e Giovanni Bellini

Giovanni Bellini, il patriarca della pittura rinascimentale veneziana, è notoriamente uno dei maggiori interpreti mondiali del tema della Madonna con il Bambino. Nella collezione permanente del Museo d’Arte Sorlini è conservato uno dei massimi esemplari del filone: l'incontro di sabato ne racconterà la storia e le vicende, attraverso una ricca galleria di immagini e confronti. Narra Antonio Mazzotta

Domenica 20 novembre, ore 15.30: "La zuppa disasso" - spettacolo di muppet

Uno spettacolo (a cura di Teatrino a due pollici Bologna) adatto a bambini dai 4 ai 100 anni. Liberamente tratto da Una zuppa di sasso di Anais Vaugelade, vuole mettere in risalto, attraverso l’utilizzo di grandi animali in stoffa, come la semplice condivisione di un piatto di minestra possa permettere di valicare le barriere della diffidenza, del pregiudizio e dell’individualismo, facendo incontrare sconosciuti o acerrimi nemici. Una metafora che a partire dallo scambio di cibo indaga le forme del pregiudizio, della discriminazione e apre le porte ad una convivialità scevra di paure e piena di solidarietà. A seguire, una piccola merenda per tutti i partecipanti.

Info e prenotazioni

Per entrambi gli eventi la partecipazione a numero chiuso (50 posti conferenza sabato 19 - 50 posti spettacolo domenica 20) con prenotazione obbligatoria entro il 16 novembre al 0305787631 oppure via email info@museomartes.com