La Polizia Locale di Manerba del Garda ha concluso con successo un'importante operazione di ripristino ambientale nel tratto caratteristico della spiaggia di Località Dusano.

Il 15 febbraio, gli agenti della Polizia Locale sono stati allertati da alcuni cittadini che avevano segnalato un accumulo di terra, ghiaia e sassi, stimato in circa 35 quintali, abusivamente scaricato sul litorale da un camion.

Immediata la risposta della Polizia Locale, guidata dal Comandante Massimo Landi, che ha avviato un'indagine approfondita. Grazie alle registrazioni delle telecamere a circuito chiuso del sistema di sicurezza comunale, sono stati identificati alcuni sospetti e, attraverso successivi accertamenti, è stato individuato il titolare del veicolo responsabile dell'abbandono illecito del materiale.

L'uomo, un imprenditore locale, è stato denunciato alle autorità competenti. Tuttavia, ha provveduto spontaneamente alla rimozione del materiale e al ripristino della condizione naturale del tratto di spiaggia coinvolto.

Il Comune di Manerba del Garda invita inoltre la cittadinanza a essere vigile e collaborativa nel segnalare atti simili, che minacciano la biodiversità e l'integrità di luoghi di grande valore ambientale e naturalistico.