"Allo stato attuale i lavori sull’estradosso del manufatto sulla SP572 a Manerba del Garda, che possono portare un disagio al transito dei veicoli, sono in fase di conclusione".

Ad annunciarlo nelle ultime ore è stata la Provincia di Brescia attraverso una specifica nota, nella quale viene anche spiegato come si prevede di posare un nuovo tappeto stradale utilizzando un senso unico alternato con dei movieri senza parzializzare la carreggiata in modo da garantire lo scorrimento del normale traffico cittadino. È prevista una seconda fase di lavoro nella porzione inferiore del ponte per consolidare gli elementi strutturali del manufatto. Nel complesso i lavori presentano uno stato di avanzamento di circa il 50%.

Il quadro economico prevede un importo complessivo di 640mila euro finanziati con fondi provenienti da Legge Regionale 24/2019 per 320mila euro, con fondi provinciali per 270mila e con M.E.F. 1/2020 Ponti bacino del Po per €50mila euro.