Dopo essere rimasto nelle acque del lago per quasi 11 anni, è riemerso nelle ultime ore un messaggio in bottiglia affidato al Garda il 9 agosto 2012 da quella che, con ogni probabilità, era una coppia di turisti tedeschi.

Firmata Sabrina e Denis di Amburgo, la lettera scritta a mano è stata rinvenuta oggi, lunedì 17 luglio, in spiaggia sulla costa di Malcesine, riportandone così "a galla" il contenuto. Un foglio bianco su cui sono scritte poche righe benauguranti pensando al futuro, sia della coppia in questione che del lago così evidentemente apprezzato da parte dei due turisti.

"Caro Lago di Garda - riporta il testo - con questo messaggio in bottiglia ci auguriamo che le nostre famiglie, i nostri amici e noi restiamo sempre felici e in salute. Caro Lago di Garda, rimani bello e limpido come lo sei oggi".

Messaggio che è stato consegnato in Municipio dopo essere stato trovato per caso da due bagnanti, con l'Amministrazione comunale di Malcesine che si è immediatamente attivata per tentare di risalire ai due protagonisti di questa curiosa vicenda: "Aiutateci a trovarli, vogliamo regalare loro una esperienza da ricordare" l'appello lanciato dal Comune.