Nella giornata di domenica 29 ottobre una manifestazione ciclistica non competitiva sulle strade lonatesi porterà i partecipanti alla stessa a scoprire, facendo sport, le bellezze del territorio e delle colline moreniche del basso Garda.

La Rigonissima, così denominata dagli appassionati, è un evento aperto a tutti, patrocinato dal Comune di Lonato del Garda e organizzato in collaborazione con l’Asd Velo Club Brixia di Mazzano. Il percorso, sebbene studiato per essere alla portata di tutti e per diverse categorie, si articolerà per lo più sullo sterrato, in modo da far passare i partecipanti attraverso ai migliori scorci panoramici lonatesi, con la possibilità di fermarsi presso i vari ristori previsti lungo la via. Gli organizzatori metteranno a disposizione di ciascuno dei partecipanti la traccia gpx del percorso, la quale potrà essere seguita pedissequamente oppure in maniera maggiormente autonoma, seguendo il proprio passo e “perdendosi” tra le bellezze locali. Come già detto, la manifestazione non sarà a carattere competitivo, ma alcuni tratti segnalati saranno cronometrati, andando a definire, per chi volesse cimentarsi, la classifica della giornata. L’evento si divide in tre manifestazioni, ovvero: la Rigonissima Storica, dedicata alle biciclette storiche, e la Rigonissima & Friends, aperta a qualsiasi tipo di bicicletta, che contano con 40 chilometri e 300 metri di dislivello positivo, nonché la Rigonissima Family, più breve e dedicata a bambini e famiglie, con 10 chilometri e 50 metri di dislivello positivo. Le tre gare partiranno rispettivamente alle 8.30, 9 e 10 di mattina, iniziando da piazza Matteotti, sotto la Torre Civica, e con l’arrivo fissato presso la sede della Fondazione Ugo da Como, ovvero la Casa del Podestà, poco sotto la Rocca Visconteo Veneta. Tutti gli eventi sono gratuiti, per iscriversi e ottenere ulteriori informazioni si può consultare il sito internet ufficiale della manifestazione.