Come già più volte registrato dall'inizio dell'estate, caratterizzata da temperature da record anche sul Garda, un nuovo episodio di malore accusato da un turista è stato segnalato nel pomeriggio di ieri.

40enne di nazionalità olandese, l'uomo si è improvvisamente sentito male intorno alle 17.30 in via Nanzello, proprio mentre stava dirigendosi verso l'albergo in cui si trova in villeggiatura dopo una giornata trascorsa in spiaggia.

Segnalato immediatamente alle autorità, sono rapidamente giunti sul posto i volontari della Croce Bianca di Limone, i Volontari del Garda e la Guardia Costiera, i quali hanno constatato la necessità di far intervenire l'elisoccorso per trasportare d'urgenza il turista presso gli Spedali Civili di Brescia.