Dopo l'ampio eco mediatico sollevatosi a livello nazionale che ha avvolto la vicenda relativa alla multa da 500 euro comminata a Enzo Fattori, il quale aveva rimosso "un parabordo sulla spiaggia denominata Feltrinelli" contravvenendo a quando disposto dalla discussa ordinanza relativa al divieto di raccolta, asportazione spostamento di qualsiasi oggetto lungo l'intero il litorale, sul territorio sono giunte le telecamere del programma televisivo Le Iene.

È stato infatti diffuso in mattinata un video in cui si vede il sindaco Guido Malinverno intervistato dall'inviato Matteo Viviani, contributo che sarà con ogni probabilità trasmesso durante la prossima puntata di martedì 23 aprile. Segnalazione che, secondo le indiscrezioni, sarebbe stata fatta da Rino Polloni, storico rappresentate della Lega desenzanese e già presidente del consiglio comunale.

Nel frattempo, lo stesso sindaco Malinverno ha pubblicato un video sui propri canali social, in cui fornisce il proprio punto di vista sulla vicenda: "Ovviamente ringrazio Enzo Fattori per il lavoro di volontariato per il recupero dei rifiuti abbandonati sul territorio - spiega il primo cittadino -. Per questo colgo l'occasione di invitarlo in Comune per discutere con lui degli aspetti legati a quanto successo. Sono sicuro che accetterà questo invito perché credo che parlarci, invece che comunicare coi social o coi giornali, sia il sistema migliore per trovare una soluzione a questa contrarietà".

L'immagine in evidenza è stata diffusa sul gruppo Facebook "La nostra Desenzano"