Ancora un incidente sul lavoro è stato registrato nelle ultime ore sul Garda bresciano, in particolare sul territorio di Polpenazze, presso lo stabilimento della Rmb.

Qui nel pomeriggio di ieri, giovedì 4 marzo, un camionista di 50 anni sarebbe precipitato da circa due metri di altezza mentre si trovava su una scala per scaricare il contenuto del mezzo, quando ha perso l'equilibrio per cause vagliate dalle forze dell'ordine e dai tecnici dell'Ats sopraggiunti sul posto.

Una volta avvertiti i soccorritori, intervenuti con ambulanza e automedica, questi hanno prestato le prime cure all'uomo, il quale avrebbe riportato "solamente" la frattura di una gamba, visto come le conseguenze sarebbero potute essere anche peggiori. A quel punto è stato quindi trasportato in codice giallo presso la poliambulanza di Brescia.