Nonostante le serie ferite riportate non sarebbe fortunatamente in pericolo di vita l'operaio rimasto coinvolto in un incidente sul lavoro nella mattinata di oggi presso la ditta Rmb di Polpenazze, specializzata nel trattamento di rifiuti speciali.

L'uomo, un 49enne di Calcinato, si sarebbe ribaltato mentre era alla guida di un escavatore per cause al momento al vaglio dei carabinieri di Salò e dei tecnici incaricati da Ats, giunti sul posto insieme ai sanitari a seguito dell'allarme lanciato dai colleghi presenti in quel momento sul luogo dell'incidente.

I sanitari hanno quindi prestato le prime cure all'operaio, il quale è stato immediatamente trasportato con l'ambulanza presso l'ospedale di Gavardo in codice giallo, dal quale è stato in seguito trasferito al Civile di Brescia con l'elisoccorso.

Nel frattempo sono state avviate le indagini per ricostruire la dinamica dell'accaduto e per accertarsi di eventuali responsabilità.