Nel tardo pomeriggio di ieri, domenica 18 settembre, presso via Magnolie, nel territorio comunale di San Felice del Benaco, un ragazzino di appena quindici anni sarebbe caduto rovinosamente sull’asfalto, dopo essersi scontrato con una staccionata posta sul lungolago, a pochi metri dalla costa, mentre era in sella a un ciclomotore.

In seguito all’arrivo dei soccorritori, allertati subito dai passanti, il giovane, classe 2007 e residente nella Valtenesi, sarebbe stato trasportato in un’ambulanza dei Volontari del Garda, in gravi condizioni e in codice rosso, fino alla Poliambulanza di Brescia, riportando diverse brutte fratture nell'incidente con il motorino. Il quindicenne non avrebbe mai perso conoscenza durante l’arco delle operazioni di soccorso, risultando quindi fuori pericolo di vita, seppure malmesso, dolorante e probabilmente destinato a un lungo periodo di riabilitazione.

In un secondo momento sono giunti sul luogo dello schianto anche i carabinieri della Compagnia di Salò, che avrebbero provveduto a far recuperare il mezzo a due ruote danneggiato, far ripulire la carreggiata per renderla servibile, nonché a compiere un sopralluogo dell’area dell’incidente.