In occasione della giornata di ieri, lunedì 1 maggio, si è svolta la cerimonia per l'inaugurazione del Monumento ai Caduti ed Invalidi sul lavoro a Padenghe, proprio in occasione delle celebrazioni per la Festa dei lavoratori.

Trasferito dalla sua vecchia e originaria collocazione ad una più visibile ed adatta per la commemorazione, l'opera è da ieri posta all'interno dell’area verde tra la rotatoria di via Vighenzi e via dell’Artigianato.

Il Presidente locale Giovanni Mario e il Consigliere Provinciale dell’Anmil (Associazione Nazionale fra Lavoratori Mutilati e Invalidi del Lavoro) hanno inoltre portato i propri ringraziamenti nei confronti dell’Amministrazione comunale di Padenghe, in quanto con questo spostamento si è restituito il giusto risalto a questo Monumento che ricorda valori molto importanti per la società odierna, con ancora troppi casi di incidenti anche mortali registrati purtroppo sul nostro territorio.

Amministrazione che, attraverso la pagina Facebook del Comune, ha inoltre voluto ringraziare Don Enzo per la benedizione, il Corpo musicale bandistico “Tullio Romano” per l'accompagnamento musicale e la cittadinanza presente in occasione dell'iniziativa.