Il Comune di Guidizzolo starebbe eseguendo le ultime operazioni amministrative formali prima di dare il via ai lavori di riqualificazione del piano terra della Torre Civica, che diventerà in seguito sede della Consulta Giovani guidizzolese, uno spazio a disposizione dei giovani del paese.

Il cantiere, dal valore di duecentodiecimila euro, di cui ottantamila ottenuti tramite un finanziamento proveniente da bando regionale, è stato infatti affidato a un’azienda del settore, con sede presso il territorio comunale di Castiglione delle Stiviere.

I lavori dovrebbero avere quindi inizio entro pochi giorni ed essere rapidi, assicurando presto ai giovani del paese uno spazio polifunzionale, che ospiti manifestazioni di carattere molteplice e sia anche adatto allo studio. In una nota, la Giunta Comunale si è definita soddisfatta del progetto.