Un pomeriggio caratterizzato da importanti disagi sulla linea ferroviaria Milano - Brescia - Verona quello di oggi, mercoledì 22 maggio, con ritardi e corse soppresse nelle ultime ore a causa della sospensione della circolazione dovuto alle condizioni meteo critiche.

In particolare, è stato richiesto l'intervento dei tecnici presso la stazione di Verona Porta Nuova per un guasto alla linea, con i treni che sono infatti rimasti fermi per circa due ore.

Come informato da Trenitalia intorno alle ore 17, "la circolazione è in graduale ripresa dopo l'intervento dei tecnici", anche se i treni Alta Velocità, Eurocity e Regionali "registrano un maggior tempo di percorrenza attuale fino a 50 minuti. I treni Regionali hanno subito limitazioni di percorso. Treni Alta Velocità ed Eurocity con un maggior tempo di percorrenza superiore a 60 minuti". I ritardi nel corso del pomeriggio sono arrivati toccare i 90 minuti.

Per questo motivo si consiglia di verificare l'andamento del proprio treno e le soluzioni di viaggio dalla stazione di interesse attraverso il portale Cerca Treno.