Nell’ambito delle iniziative promosse da Regione Lombardia, per la Giornata mondiale senza fumo celebrata il 31 maggio, ASST Garda in collaborazione con ATS Brescia ha programmato le seguenti iniziative

Ambito delle comunità scolastiche;

Azioni di sensibilizzazione sul tema promosse negli Istituti scolastici del territorio in accordo
con ATS;

Servizio per le Dipendenze (SERD):
Verranno organizzate tre mattinate con stand nell’atrio degli Ospedali per fornire informazioni ai cittadini sui servizi contro il tabagismo. Inoltre, verranno effettuate rilevazioni di monossido di carbonio per sensibilizzare la popolazione su gli effetti nocivi del fumo. Il 31 maggio dalle ore 9.00 alle ore 12.00 nell’Ospedale di Gavardo, il 4 giugno dalle ore 9.00 alle ore 12.00 nell’Ospedale di Desenzano e il 7 giugno dalle ore 9.00 alle ore 12.00 nella Casa di Comunità di Leno.

Programma di promozione alla salute nei luoghi di lavoro (WHP):
Verranno effettuate sedute di counseling da parte dei medici competenti all’operatore di ASST Garda fumatore o fumatore passivo con somministrazione dei test di Fagerstroem e Mondor al fine di un eventuale reclutamento per l’esecuzione di esame spirometrico e/o successivo invio ai nostri centri per il trattamento del tabagismo. Verrà rafforzata la politica aziendale contro il fumo, sensibilizzando i dipendenti sull’importanza di smettere o ridurre il consumo di tabacco, con comunicazione mail a tutto il personale.
Infine, Verrà organizzata una partenza simbolica di gruppi di cammino per promuovere uno stile
di vita attivo e sano.

“L'impegno dell'ASST Garda nella lotta al tabagismo è costante e concreto – commenta Roberta
Chiesa, Direttore Generale di ASST Garda -. Le iniziative che proponiamo in occasione della
Giornata Mondiale senza fumo sono un invito a tutti i cittadini a prendersi cura in maniera
consapevole della propria salute”.