Nella serata di oggi, lunedì 21 novembre, verso le sette, un uomo di cinquant’anni di origini albanesi sarebbe entrato in un locale di Gargnano, presentando alcune vistose e sanguinanti ferite d’arma da taglio alle gambe, chiedendo aiuto al barista e agli avventori.

Il titolare del bar avrebbe immediatamente chiamato le forze dell’ordine e i soccorsi, che avrebbero velocemente trasferito il cinquantacinquenne in ospedale. L’uomo, nonostante le perdite di sangue, non si troverebbe allo stato attuale in pericolo di vita. Nel frattempo i Carabinieri indagano sulla vicenda e dovrebbero ancora ascoltarlo per comprendere come si sia procurato le ferite.