Dopo l'annuncio delle scorse settimane, è andata in scena nel pomeriggio di oggi, mercoledì 17 aprile, la premiazione a Gardone Riviera nei confronti di Vasco Rossi, vincitore del " XV Premio del Vittoriale".

Il riconoscimento, destinato a personalità di spicco nei più disparati ambiti del sapere, vede così il komandante aggiugersi alla lista di personalità a cui è stato assegnato il premio, con la motivazione "che per il suo viaggio nella vita e nella musica ha inventato la definizione di ‘supervissuto’, ha costruito un genere, quello del rock italiano, adattando metrica, linguaggio e temi e rompendo ogni schema, ha sempre avuto il coraggio di osare e sfidare il tempo restando fedele a se stesso. Un ribelle gentile capace di mantenere intatta la passione, di incantare generazioni, specchiarsi nelle proprie ombre e tornare alla luce usando la bussola dell’audacia”.

Il Premio del Vittoriale è stato finora assegnato a: Ermanno Olmi, Paolo Conte, Umberto Veronesi, Giorgio Albertazzi, Alberto Arbasino, Ida Magli, Riccardo Muti, Piero Angela, Samantha Cristoforetti, Marco Bellocchio, Sergio Castellitto, Ernesto Galli della Loggia, Mario Botta, Nicola Crocetti.