Non si sono ancora esauriti i lavori necessari lungo la Gardesana Occidentale 45 bis nel corso di queste settimane, con nuovi interventi previsti per tutto il mese di ottobre.

Come infatti annunciato dal Comune di Arco, sarà istituito il senso unico alternato per una durata di 20 giorni, a partire da mercoledì 11 e fino a martedì 31 ottobre, esclusi quantomeno sabati e festivi.

Secondo quanto è stato descritto, "La modifica della viabilità, in vari punti nel tratto dal confine con la Lombardia per una lunghezza di circa tre chilometri, si rende necessaria per eseguire indagini geognostiche geotecniche e operazioni propedeutiche alla redazione del progetto esecutivo delle Unità funzionale 3.1, 3.2 e 3.3 della Ciclovia del Garda. Contestualmente sono istituiti il divieto di sorpasso e il limite massimo di velocità di 40 chilometri all’ora".