In una nota la società inglese Merlin Entertainments, proprietaria di Gardaland, ha annunciato il cambio al vertice e i relativi ringraziamenti nei confronti di Aldo Maria Vigevani, amministratore delegato uscente di Gardaland, che andrà in pensione dal primo maggio e la cui posizione verrà occupata da Sabrina De Carvalho.

Questa la nota diffusa dalla società: "Sono stati anni importanti in cui – sotto la conduzione del dott. Vigevani – Gardaland si è trasformato da semplice Parco Divertimenti a resort del divertimento di enorme successo per ospiti di ogni età, divenuto ormai una primaria destinazione europea”.

"Bisogna tributare un grande grazie, per il lavoro svolto in questo quarto di secolo, ad Aldo Maria Vigevani, amministratore delegato di Gardaland, che fra pochi giorni andrà in pensione. Con lui un semplice parco divertimenti è diventato un punto di riferimento del divertimento a livello europeo, con ospiti di tutte le età. Vigevani, con le sue intuizioni e i suoi investimenti, ha contribuito a far crescere il turismo veneto che è la prima azienda in regione per fatturato, con 18 miliardi di Pil e 72 milioni di presenze l'anno. Gardaland e tutti i parchi divertimento sono uno dei fiori all'occhiello della nostra regione".

Con queste parole inoltre il presidente della Regione Veneto Luca Zaia commenta l'annuncio di Aldo Maria Vigevani, ad della struttura di Castelnuovo che dopo 24 anni trascorsi alla guida del resort. A Vigevani subentrerà Sabrina De Carvalho, già amministratore delegato di Heide Park, parco divertimenti tedesco del gruppo Merlin Entertainments, che controlla il resort di Castelnuovo del Garda.