“Finalmente la sostenibilità sta entrando nel quotidiano di tutti”. Con questo pensiero è stata accompagnata la presentazione del Festival della Sostenibilità sul Garda 2022, la rassegna organizzata dall’associazione L.A.CU.S. giunta quest’anno alla sua sesta edizione, in programma sul territorio benacense dal 20 marzo al 30 giugno.

Quest’anno il Festival, per celebrare l’Anno della Famiglia proclamato da Papa Francesco e l’Anno Europeo dei Giovani proclamato dall’Unione Europea, si svolgerà appunto per tutta la primavera e anche oltre: un’edizione sviluppata promuovendo la rinascita e la rigenerazione del tessuto economico sociale e culturale del lago di Garda, e dedicata alle relazioni per garantire un approccio inclusivo e sistemico, con un accento sull’economia dello scambio e sulla condivisione.

Anche in questa edizione il Festival della Sostenibilità sul Garda conferma la sua ampiezza temporale, vero e proprio valore aggiunto della rete di associazioni Garda Sostenibile, fondamentale per la realizzazione di numerose attività collaterali “utili per compiere e far compiere alla Comunità ulteriori passi nel percorso del lago di Garda verso lo sviluppo sostenibile e accrescere l’identificazione territoriale come luogo atto a vivere esperienze sostenibili”...

Continua su Area Blu