Mancano ancora alcuni mesi all’inizio della campagna elettorale che porterà al rinnovo dell’Amministrazione comunale di Salò, che vedrà un nuovo Sindaco, non essendo più ricandidabile Cipani per aver raggiunto il limite dei mandati, ma con largo anticipo un candidato ha deciso di palesare la sua posizione, con la presentazione ufficiale che avverrà mercoledì 6 dicembre alle 6.30 del pomeriggio, presso il locale “il Salottino” di via Pollini.

Si tratta di Giovanni Ciato, già Consigliere Comunale capogruppo e candidato Sindaco durante le scorse elezioni, il quale correrà in testa alla lista “Città Futura Salò”. Giovanni Ciato è un architetto di 67 anni con una lunga esperienza nell’ambito della pubblica amministrazione, non solo per quanto riguarda le vicende della politica locale, ma anche come funzionario responsabile degli uffici tecnici, tra edilizia privata, urbanistica, ambiente e lavori pubblici, di svariati comuni per quasi quarant’anni. Riguardo al programma del candidato Sindaco Giovanni Ciato, nonché della lista Città Futura Salò, ancora permane del riserbo, sarà dunque necessario attendere fino alla presentazione ufficiale per saperne di più, sebbene alcune linee, come quella della terzietà rispetto alle ideologie correnti, del rifiuto dei campanilismi d’interesse e della trasparenza nella gestione della cosa pubblica.